Bivacco Ghedini - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Bivacco Ghedini

Montagna > Moiazza > Cantoni delle Nevere
Il Bivacco Giuseppe Ghedini alla Moiazza, posto nall’alto “Van delle Nevere” sulla stessa Forcella a metri 2575, e dominato verso ovest dalla Cima della Moiazza Sud (2878m), mentre a Ovest si eleva la Cima delle Nevere (2621m), facile meta. E’ stato costruito dal CAI di Agordo e Trecenta (Rovigo) nel 1977, dispone di 5 posti letto in un accogliente e caldo locale. A differenza della maggior parte dei Bivacchi dolomitici che sono di colore arancio-rosso, il Bivacco “delle Nevere” è di colore verde oer quanto riguarda le pareti e il tetto è rosso. Appoggia coloro che si trovino in difficoltà in uscita dalla “Ferrata Gianni Costantini”, o dalle numerose vie che risalgono i bastioni occidentali del Gruppo. Vi ci si accede dalla Mussaia-Corpassa, deviando verso destra all’altezza del Pian dele Taie (1620m) ,SegnaVia N°558, risalendo un boschetto, sino sotto alla Torre Trieste, proseguendo per il sentiero ben segnalato si risale un crinale di mughi alla base della Torre Stessa e si scende in un vallino, dopo averlo superato si risale il sentiero innoltrandoci tra i mughi e si sbocca in un prato (bivio con il Van delle Sasse). Ci si mantiene sulla destra, svoltando e proseguendo si superano agevolmente dei mughi, finita la vegetazione si percorre il tratto realtivamente più difficile, risalendo dapprima delle rocce e poi superando un piccolo nevaio, si sale tenendoci sulla sinistra il crinale di roccia, ci dovrebbe essere una corda, superato questo tratto si risale il Vant  e si giunge al Bivacco.
Proprietà: CAI Agordo(tel. 0437/62904)
CAI Trecenta (tel. 0425/700417)
www.caiagordo.it
www.caitrecenta.it
Cartografia: Tabacco 015 Marmolada Civetta .....

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu