Campanil del Pian della Lora (2581m) - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Campanil del Pian della Lora (2581m)

Montagna > Civetta > Civetta Sud > Val dei Cantoi > Cantoi de Pelsa
Sorge immediatamente a Sud della Forca Rossa, è la seconda cima per altezza di tutti i Cantoni. Forse è una delle Cime più facilmente riconoscibile per il caratteristico e magnifico “Campanile” di grandi dimensioni che spicca col suo ardito slancio dal Pian della Lora; è sostenuto da un complesso avancorpo percorso da numerose gole e canali che terminano tutti nella Forcelletta tra il Campanile e il Gobbo della Lora. Fu metà ambita di parecchi alpinisti, molti furono i tentativi, i più coriacei condotti da Santo De Toni, prima che Valentino e Giovanni Angelini la conquistarono e la battezzarono il 2 settembre 1927, salendola da Nord-Est. Successivamente Vigilio Zuani e Walter Kulterer aprivano un nuovo itinerario dall’ovest il 7 agosto 1934; lo spigolo nord-ovest venne superato da Mariano e Ermanno De Toni il 15 agosto 1942, tale salita è la più diretta, ma sconsigliata per via della roccia friabilissima. Infine il 25 luglio 1955 Bert Titl e Franz Steirl raggiunsero la vetta da ovest, seguendo l’itinerario meno diretto e più difficile.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu