Cima dei Nali (2776m) - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cima dei Nali (2776m)

Montagna > Moiazza > Cresta Nord
La Cima dei Nali è un rilievo posto appena a su della Forcella della Moiazza, e si collega con la Moiazza Nord con una cresta leggermente ascendente. A occidente non ha grande autonomia e risalto essa degrada con massicci gradoni (in comune con la Moiazza Nord), sui ghiaioni dei Vanet e più in basso su quelli del Covol delle Sasse. Certamente più interessante appare verso oriente ove presenta una massiccia parete lastronata, in comune con la Moiazza Nord; forma con lo sperone Nord-Est di quest’ultima una grande insenatura solcata da possenti gronde che scaricano grandi quantità di slavine o torrenti d’acqua nel piccolo circo ai suoi piedi: Vant della Mussaia. Il nome e la prima ascensione è da attribuirsi a Cesare Tomé che la raggiunse con Eugenio Conedera da est il 22 settembre 1895, dopo una giornata dedicata all’esplorazione: la difficoltà della salita costrinse i due a compiere un percorso elicoidale, con tratti veramente difficili. La Cima è stata dedicata alla piccola pastorella “Nali” che da come narra la leggend a morì su queste rocce.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu