Torre Bristot (2200m) - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Torre Bristot (2200m)

Montagna > Civetta > Civetta Sud > Val dei Cantoi > Cantoi de Pelsa
Torre Bristot da Est, dal Spallone del Bancon
E’ l’estremità sud-orientale della cresta che si snoda dall’Anticima delle Mede, ben visibile e ben riconoscibile, è il torrione che divide la Val delle Mede dal Canalon del Bancon. Si presenta come un grosso pinnacolo cilindrico dritto, alto circa 50 metri. Si vede bene prima di giungere per mulattiera, prima del Rifugio Vazzoler e prima del vallone sotto la Torre Venezia, mentre dal Rifugio è difficilmente distinguibile, perché si addossa alle cime retrostanti. Questa torre è dedicata e Angelo Bristot ed è stata salita la prima volta il 02 agosto 1936 da Furio Bianchet, Mario Giuriati e Ernani Faé. Di seguito venne salita per parete Nord-Nord-Ovest da Mario Bristot, Sergio Arman e Licio Umattino il 17 luglio 1949.
Torre Bristot dalla Val delle Mede
Foto: Dell'Agnola Silvio, Dell'Agnola Ermes
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu