Torre Schmitt e Torre Walker - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Torre Schmitt e Torre Walker

Montagna > Civetta > Civetta Sud > Val dei Cantoi > Cantoi de Pelsa
Due notevoli rilievi della cresta principale dei Cantoni situati dai primi salitori tra la Cima delle Mede e Campanil del Pian della Lora e chiamati Torre senza nome e Punta senza nome in D.O. 1928, 108, oggi si identificano con i nomi di Torre Schmitt e Punta Walker, dedicati e doveroso riconoscimento ai due alpinisti che furono pionieri dell’alpinismo nei Cantoni. Karl Walker e Julius Schmitt salirono per la prima volta entrambe le cime il 17 settembre 1910.

Torre Schmitt (2495m)

Dalla Cima della Punta Walker si ritorna per la stessa via della salita fino a che una terrazza ghiaiosa consente di traversare a sinistra in una gola. Oltrepassatala si sale sulla cresta (non difficile, ma friabile) e si scende dall’altro lato per traversare un’altra gola che consente di raggiungere nuovamente la cresta. Prima dell’insellatura si esce a destra sul fianco nord-ovest e si sale alla cresta ovest, che conduce ripida e non facile alla cima.

Punta Walker (2510m)

Raggiunta la Sella di Pelsa, si abbandona il sentiero per salire una profonda gola ghiaiosa e nevosa. Poco prima della sua fine si esce a sinistra per buona cengia contornando lo spigolo della parete che delimita a sinistra la suddetta gola. Per gradoni e detriti ed infine seguendo una crestina, si raggiunge la cima.

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu