Cima Listolade (2483m) - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Cima Listolade (2483m)

Montagna > Civetta > Civetta Sud > Val dei Cantoi > Cantoi de Pelsa
Situata sulla catena principale dei Cantoni di  Pelsa, a Nord-Ovest rispetto alla Cima delle Mede. Dal Pian delle Taie si presenta come un grosso rilievo tondeggiante che si spicca leggermente dal resto dei Cantoni. E’ quotato a 2483 metri, in tavole IGM Cencenighe Agordino (ed.4-1966). A Nord-Ovest la cima cade in una profonda depressione che crea una forcella, logicamente chiamata Forcella Listolade. Fu salita la prima volta da Renzo Videsott, Teresina Dai Prà e Domenico Rudatis il 17 agosto 1932, proseguendo dalla Cima dell’Elefante (vedi Cima dell’Elefante) e risalendo la cresta superando un vallino roccioso sino alla Forcella Listolade e in verticale su per la parete est della Cima. Per Via Normale si può raggiungere proseguendo per cresta dalla Cima delle Mede
Dente Listolade (2470m)

Modesto rilievo a sud della Cima Listolade; salito la prima volta il 17 agosto 1930 da Renzo Videsott, Teresina Dai Prà e Domenico Rudatis giorno in cui conquistarono anche la Cima Listolade, per itinerario già spiegato.

Guglia G.Fox (2475m)

È un modesto rilievo della cresta principale dei Cantoni a Nord-est della Cima delle Mede, raggiunto e batezzato da Gino Soldà, Dario Moretto e Giulio Fox JR il 12 agosto 1937; la raggiunsero dalla Val dei Cantoni per l’Elefante.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu