Casera della Grava - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Casera della Grava

Montagna > Moiazza > Cresta Nord
La Casera della Grava è posta sul grande pascolo di circa 44 ettari, alle pendici orientali della Catena della Moiazza;  questo pascolo ospita all’incirca 50 vacche e 150 capre, producendo così formaggio sia bovino che caprino. Dal fondo della conca verso Nord, al di sopra  della Forcella della Grava, si vedono elevarsi i baluardi poderosi della Civetta; dalla Forcella delle Sasse, confine naturale tra le due Catene (Civetta-Moiazza), viene giù un ampia grava detritica. Da qui si dipartono molti sentieri, è il punto di partenza per raggiungere la Civetta dalla su Via Normale o raggiungere altri percorsi-sentieri come l’anello Zoldano o il Sentiero Tìvan. Appena sopra alla Casera e nei pressi del bivio tra “Via Normale del Civetta” e “il sentiero per la Forcella delle Sasse” vi è la partenza della teleferica per i rifornimenti al Rifugio Torrani. È raggiungibile da Goima per la comoda stradina, che però è chiusa ai mezzi da ottobre a maggio, circa.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu