Canton dell'industria - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Canton dell'industria

Listolade > Vita Rurale
Nella parte Nord-Ovest del Paese un gruppetto di vecchie case ancora oggi presenti, veniva denominata “el Canton dell’Industria” ovvero “l’Angolo dell’Industria”, dove, Dai Prà Giusto “Patata”, faceva “il scarper”, “il Ciabattino”; Dai Prà Antonio, “Toni Bortolon”, fratello dell’impresario che costruì il “Pont della Olta”, aggiustava orologi; un certa Pina svolgeva il lavoro di sarta; Bortolo faceva “Galoze e Zoccole”, che erano dei modelli di calzature in legno. Candido Dell’Agnola svolgeva l’attività di fabbro.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu