Passo Duran - listolade.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

Passo Duran

Agordino > La Valle
Il Passo Duran, valico posto a 1601 metri, collega la Vallata Agordina e la Val Zoldana, è costituito da un ampia insellatura erbosa che divide il Gruppo della Molazza dal Gruppo del San Sebastiano. La strada venne realizzata durante la prima grande guerra per scopi militari; venne poi successivamente ampliata e sistemata, sino al raggiungimento delle condizioni attuali: dalla parte di Agordo la strada percorre 12.5 Km in salita, per un dislivello di 990 metri, con una pendenza media dell’8%, con picchi del 15%. Sul valico sono presenti due Rifugi: Cesare Tomé e San Sebastiano, e una deliziosa Chiesa alpina, eretta dagli Alpini di La Valle, per ricordare i Caduti, venne benedetta il 10 agosto 1975; ogni seconda domenica d’agosto viene celebrata una Santa Messa in onore di tutti gli Alpini Caduti. Circa 1 chilometro al di sotto della parte sommatale del Passo, poco al di sopra della località, “Pian de Caleda”, si trova l’omonima Malga. Il Passo Duran è un punto di riferimento importante, per raggiungere, a piedi, Malga Duran, il Rifugio Carestiato o raggiungere la Val Corpassa dal lato della Molazza, mentre, dal lato opposto, quello del San Sebastiano si puù raggiungere la Baita Angelici, Casera del Moschesin o le varie escursioni possibili nel Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Inoltre sul valico transita l’Alta Via N°1.
 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu